Pentole in Acciaio Inox – Migliori Modelli, Opinioni e Prezzi

Aggiornato il 31 Maggio 2024

In questa guida spieghiamo come scegliere la migliore pentola in acciaio Inox per le proprie esigenze.

Le pentole in acciaio sono in circolazione da decenni e rimangono tra le preferite, soprattutto per cucinare le pietanze di tutti i giorni. Le migliori sono certamente quelle che hanno una maggiore resistenza all’ossidazione, definite appunto inossidabili e marchiate con la sigla inox. Una delle ragioni, sicuramente anche la principale, di questa predilezione per le pentole in acciaio inox è proprio il materiale e le sue caratteristiche.

Vantaggi e Svantaggi Pentole in Acciaio Inox

L’acciaio inox è un materiale utilizzato per la realizzazione di moltissimi oggetti, nei campi e nei settori più diversi, dalla meccanica alla componentistica. Ma uno dei settori dove ha raccolto un successo davvero notevole è proprio quello della cucina. L’acciaio inox, infatti, possiede molte doti che in cucina sono fondamentali sia per la manutenzione che per la cottura. Vediamo le più importanti.
-La resistenza
L’acciaio è un materiale particolarmente resistente, sia agli urti accidentali che all’usura. La lega che costituisce l’acciaio inox possiede una miscela di elementi metallici che lo rendono anche molto longevo. Inoltre ha la capacità di rimanere inalterato, anche se esposto a temperature particolarmente elevate, e di non ammaccarsi neanche con un urto consistente. Infine non si rovina se viene a contatto con i cibi molto acidi ed è praticamente inscalfibile e totalmente antigraffio. Tutte doti che in cucina contano moltissimo.
-Facilità di pulizia
L’acciaio inox si pulisce con la massima facilità ed è anche facile da igienizzare, soprattutto nella parte interna, che va a contatto con il cibo. Puoi strofinare l’inox anche con una spugna ruvida e lavarlo in lavastoviglie. Del resto sopporta senza risentirne anche temperature molto elevate e, per la stessa ragione, non cede gli umori del cibo che vi viene cucinato dentro.
-Non altera i cibi
L’acciaio inox non altera il sapore dei cibi. Questo perché non cede scorie metalliche in cottura e non trattiene i sapori delle pietanze.

Però, per ottenere una cottura ottimale, bisogna fare attenzione ad alcune particolarità e comportarsi di conseguenza.
L’acciaio inox possiede una conducibilità termica abbastanza ridotta. Questo comporta una maggiore durata dei tempi di cottura e una distribuzione calorica non uniforme. A causa della maggiore durata probabilmente dovrai affrontare anche un aumento dei consumi energetici. Mentre la mancanza di uniformità nella distribuzione del calore farà in modo che le pareti della pentola in acciaio inox siano meno calde rispetto al fondo. Una caratteristica che ti costringerà a tenere sempre sotto controllo la cottura e, in molti casi, anche a rimescolare frequentemente il cibo, per evitare che si attacchi al fondo. La pentola in acciaio inox, infatti, a meno che non sia rivestita o vetrificata, non ha il fondo e le pareti antiaderenti.

Come Scegliere le Pentole in Acciaio Inox

Un’altra cosa a cui bisogna fare attenzione, quando si sceglie una pentola in acciaio inox, è la tipologia di acciaio. Proprio per riconoscere la tipologia, esso viene marchiato con una doppia percentuale, che indica la quantità degli altri due metalli, presenti nella miscela. Nell’inox, infatti, a differenza dell’acciaio normale, la quantità di carbonio legata è ridotta al minimo indispensabile, mentre sono presenti altri due elementi, che sono il cromo e il nichel. Un acciaio inox siglato con la cifra 18/10 contiene il 18% di cromo e il 10% di nichel. Controlla quindi che sulla pentola ci sia la dicitura inox 18/10 o 18/8, che sono le leghe più usate per le casseruole. Il ruolo del cromo nell’inox è proprio quello di passivarsi e formare una patina sottile che protegge il metallo dall’ossidazione. Dal canto suo il nichel permette al metallo di resistere alla corrosione. Quindi più è alta la sua concentrazione, più efficace è la sua azione anti corrosiva e più resistente risulta l’acciaio.
Tuttavia il nichel, in alcune persone particolarmente sensibili, può causare delle allergie. Anche per questa ragione sono state messe in commercio leghe inox prive di questo elemento, che viene sostituito da una miscela di manganese e azoto. Intanto cresce la scelta di eliminare il nichel, anche a causa del suo costo elevato e il pesante impatto ambientale. Quindi, se sei interessato ad acquistare una pentola in acciaio inox nichel free, allora devi cercare quelle dove è riportata la doppia percentuale 18/0 insieme alla sigla Mn-N, che indica la presenza nella lega di manganese e azoto. Attualmente però le pentole 18/0 sono più costose di quelle tradizionali e più difficili da trovare.

Lo spessore del fondo è un’altra cosa che migliora l’efficienza di una pentola in acciaio inox. Queste pentole, infatti, sono dotate quasi sempre di un fondo molto spesso, anzi di un doppio fondo. Una caratteristica che migliora la distribuzione del calore all’interno del rimanente vano di cottura e alle pareti. In alcuni modelli, tra l’altro, proprio per massimizzare la resa, le aziende montano un fondo particolare, definito triplo fondo. Il triplo fondo della pentola in acciaio inox non è solamente più spesso del normale, ma ha anche al suo interno una lamina di alluminio, che rende la diffusione del calore molto più lenta e progressiva. La pentola in acciaio inox con il triplo fondo animato, ovviamente, ha un prezzo più elevato di quella dotata di un normale doppio fondo.

Le pentole in acciaio inox sono adatte a tutti i piani di cottura, compresi i fornelli a induzione. E sono estremamente pratiche anche sui fornelli a gas, perché le tracce di annerimento si tolgono facilmente con una spugna abrasiva. Un’altra cosa positiva delle pentole in acciaio inox è che i manici sono fatti dello stesso materiale. Quindi, se occorre, puoi usare la stessa casseruola anche al forno, dopo aver e iniziato la cottura della pietanza sul fornello. Infine, per evitare di scottarti le mani sui manici roventi, basta usare un paio di guanti da forno o dei coprimanici rimovibili.

Per quello che riguarda le dimensioni hai solo l’imbarazzo della scelta. Infatti trovi pentole in acciaio inox di tutte le misure, dal pentolino di 18 centimetri di diametro, alla pentola di 42 cm.
Per i coperchi, infine, sono da preferire quelli in dotazione alla pentola stessa, anche per essere sicuri che siano fatti con la stessa lega di acciaio inox.

Grazie alla duttilità in lavorazione dell’acciaio inox, puoi trovare sul mercato anche dei modelli particolari, dotati di accessori molto utili. Ci sono, per esempio, delle pentole che hanno in basso un rubinetto e che sono perfette per la produzione di bevande come la birra. Poi ci sono quelle che hanno al loro interno anche lo scolapasta. Una soluzione che ti permette di scolare la pasta o le verdure e di conservare integro il brodo di bollitura. E infine ci sono anche le pentole in acciaio inox per la cottura a vapore, sia quelle a doppio modulo impilabile che quelle con l’intercapedine per la produzione del vapore.

Migliori Marchi di Pentole in Acciaio Inox

Le pentole in acciaio inox sono apprezzate per la loro durata, resistenza alla corrosione e conducibilità termica. Diversi marchi sono riconosciuti a livello internazionale per la loro eccellenza nella produzione di pentole in acciaio inox. Ecco alcuni dei migliori marchi .

All-Clad: Conosciuta per la sua eccellente qualità e durata, All-Clad produce pentole in acciaio inox che sono spesso la scelta preferita dei cuochi professionisti.

WMF: Un marchio tedesco con una lunga storia, WMF è noto per le sue pentole in acciaio inox di alta qualità che combinano funzionalità e design.

Lagostina: Un marchio italiano rinomato per le di pentole in acciaio inox di alta qualità.

Cuisinart: Offre una vasta gamma di pentole in acciaio inox che sono sia funzionali che esteticamente piacevoli.

Tefal: Oltre alle pentole antiaderenti, Tefal produce anche pentole in acciaio inox di buona qualità.

Tramontina: Questo marchio brasiliano è noto per la sua produzione di pentole in acciaio inox di alta qualità a prezzi competitivi.

Le Creuset: Anche se spesso associato alle pentole in ghisa smaltata, Le Creuset offre anche pentole in acciaio inox di qualità.

Fissler: Un altro marchio tedesco di prestigio, Fissler è noto per la sua tecnologia innovativa e la qualità delle sue pentole in acciaio inox.

Recensione Migliori Pentole in Acciaio Inox

Vediamo più nel dettaglio alcune delle migliori pentole in acciaio Inox disponibili sul mercato in questo momento.

Lagostina Smart

Lagostina Smart ti consente un controllo veloce della cottura. Infatti, grazie ai suoi coperchi in vetro termoresistente, hai sempre le pietanze sott’occhio. E poi i coperchi di Lagostina Smart sono sufficientemente robusti da permetterti di cuocere con una buona resa e una discreta pressione. Per questa ragione, sul vetro, c’è un forellino che agevola la fuoriuscita del vapore in più.
Un’altra caratteristica sono i fori che trovi sui bordi delle pentole. Da una parte questi fori hanno una dimensione media e ti permettono di scolare la pasta normale, o le verdure a fine cottura. Dall’altra, invece, i fori sono minuscoli e servono per scolare la pastina o i cibi sottili. In pratica si tratta di pentole di grande qualità e convenienza, anche se i coperchi lasciano a desiderare, perché non sono isolati termicamente.
La batteria conta in tutto nove pezzi, tra cui una casseruola con manico lungo da 14 cm, che funziona da pentolino, una casseruola da 18 e una da 22 cm, una casseruola bassa da 24 cm e una pentola da 22 cm. I quattro coperchi rispettano le rispettive dimensioni e sono da 14, 18, 22 e 24 centimetri.
Tutte le pentole sono in ottimo acciaio inox 18/10, lucido a specchio fuori e satinato dentro. Il fondo è del tipo Lagoseal Plus, ad alto spessore, dovuto al triplo strato di materiale metallico. I manici sono grandi e molto resistenti, anche grazie al fissaggio garantito da solidi rivetti. Puoi usare queste pentole anche sui piani a induzione, oppure su una superficie vetroceramica alogena radiante. Ovviamente li puoi appoggiare senza problemi sui fornelli tradizionali, sia a gas che a resistenza elettrica.

Ultimo aggiornamento 2024-06-18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Batteria di pentole GSW

La batteria di pentole GSW presenta un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, anche perché, rispetto ai prodotti della sua fascia, è quello che si propone con il prezzo più basso. I manici sono in metallo freddo e ti garantiscono una presa salda e maneggevole, grazie anche alla loro forma ergonomica. E non solo perché, essendo i manici privi di rivestimento atermico, puoi mettere le casseruole anche dentro un forno, sempre che non superi la temperatura di 240 gradi.
Il design è essenziale e il trattamento dell’acciaio è tirato a lucido, sia dentro che fuori. Il fondo è del tipo termico incapsulato, per cui risulta abbastanza spesso e pesante. In compenso ti permette di risparmiare energia in cottura e di usare le pentole anche sul piano a induzione.
La batteria è composta da dieci pezzi, e risulta essere quindi piuttosto completa. Troviamo infatti una casseruola con coperchio in vetro, diametro 16 cm, contenuto 1,8 litri, una casseruola con coperchio in vetro, diametro 20 cm, contenuto 3,5 litri, una casseruola con coperchio in vetro, diametro 24 cm, contenuto 6,0 litri, una pentola, diametro 16 cm, contenuto 1,6 litri, una padella per friggere e servire, diametro 24 cm, contenuto 2,8 litri, una padella, diametro 24 cm, contenuto 2,0 litri, un inserto piroscafo, 20 cm, contenuto 2,8 litri. Ovviamente ciascuno dei pezzi è lavabile in lavastoviglie e il loro colore è l’argentato classico dell’acciaio inox, tirato a lucido.

Ultimo aggiornamento 2024-06-18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Batteria di pentole Sfiziosa Lagostina

La batteria di pentole Sfiziosa Lagostina è quanto di meglio tu possa trovare sul mercato, soprattutto come prestazioni e stile. Il design di queste casseruole, infatti, è particolarmente elegante e si presenta con un aspetto molto solido. Ovviamente i materiali sono al massimo del livello qualitativo e i particolari estremamente curati. Il fondo di queste pentole è del tipo incapsulato a tre strati Lagoseal Plus, che ti permette di usare le pentole su tutti i tipi di piani di cottura. E non solo, perché questo tipo di fondo limita il rischio che i cibi si attacchino, e fa in modo che la diffusione del calore sia costante e progressiva.
Le pentole della Batteria Sfiziosa Lagostina sono del migliore acciaio 18/10, tirate a lucido fuori, con l’interno satinato. Una caratteristica che, oltre ad avere un aspetto accattivante, ti garantisce il massimo dell’igiene e ti permette di pulirle facilmente, anche in lavastoviglie. Per quanto riguarda i manici e le maniglie, sono fatte in ottimo acciaio pieno, a forma di ovaletto, e consentono una presa salda e sicura.
I pezzi della batteria sono in tutto ventiquattro, tra cui tre pentole da 18, 22 e 24 centimetri di diametro, tre casseruole fonde da 18, 22 e 26 centimetri, un tegame da 24 cm, una casseruola da 14 centimetri con manico lungo, e un bollitore da 12 centimetri. Per quanto riguarda i coperchi ce n’è uno da 14 cm, due da 18 cm, due da 22 e due da 24. Poi ce n’è uno grande da 26 cm e, infine, 7 mestoli, tutti in acciaio inox. Ovviamente puoi decidere di acquistare dei set meno completi, come quello da tredici o addirittura da dieci, con lo stesso tipo di fabbricazione e di qualità.

Ultimo aggiornamento 2024-06-18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Pentole in Acciaio Inox più Vendute Online

Per concludere proponiamo una lista delle pentole in acciaio inox più vendute online in questo periodo con il relativo prezzo.

Cliccando sui prodotti presenti nella lista è possibile leggere le opinioni dei clienti.

Ultimo aggiornamento 2024-05-21 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Roberto Pinna

Roberto Pinna non è solo un cuoco, ma una vera e propria autorità nel mondo culinario. Con oltre un decennio di esperienza dietro ai fornelli, ha saputo affinare la sua arte culinaria in vari ristoranti, dai locali tradizionali alle cucine d'avanguardia.
Roberto si è specializzato nel conoscere a fondo ogni tipo di pentola, dalle più tradizionali alle più innovative. Questa sua curiosità lo ha portato a diventare un punto di riferimento per chiunque voglia scegliere la pentola perfetta per ogni esigenza culinaria.